Vuoi ricevere un preventivo gratuito? Chiama subito!

Volete rendere il giorno della comunione del vostro bambino speciale, ma non sapete quale location fa per voi? Sicuramente, non è un'impresa facile, ma a Roma e dintorni vi sono tanti posti tra cui poter scegliere, anche per chi ha esigenze particolari.

Sono disponibili, infatti, diverse ville esclusive, casali spaziosi e agriturismi accoglienti per rendere unica la comunione dei vostri piccoli.

Per poter scegliere al meglio tra le varie offerte, sarà necessario considerare diversi aspetti, riguardanti i bimbi e gli invitati che parteciperanno alla cerimonia.

Tra le cose da prendere in considerazione, sono da sottolineare:

  • Il budget a disposizione
  • Il costo delle varie location
  • La grandezza del locale
  • Lo stile del locale
  • La presenza o meno di spazi aperti con giochi da giardino per i più piccoli
  • I tipi di menù offerti
  • La possibilità di personalizzare il menù
  • La presenza di menù specificamente pensati per bambini, celiaci, vegani e vegetariani
  • La possibilità di accesso a disabili
  • La vicinanza alla chiesa dove si celebra la comunione
  • La disponibilità di un ampio parcheggio
  • La possibilità di far partecipare anche i vostri ospiti a quattro zampe

Bisogna iniziare a valutare questi aspetti per tempo, in modo da poter scegliere la location migliore, che rispecchi soprattutto le esigenze dei bambini.

Cosa bisogna considerare per organizzare una comunione?

Innanzitutto, è da considerare il tipo di locale. Se siete un gruppo ristretto, sarà inutile e dispendioso scegliere una sala enorme e, al contrario, se siete un gruppo numeroso, selezionare un locale non abbastanza ampio potrebbe provocare disagio tra gli invitati.

Inoltre, considerate anche lo stile della location, che deve rispecchiare l'impronta che volete dare alla festa: se preferite uno stile più tradizionale, affidatevi ad un casale o un agriturismo, ma se volete una festa moderna e di stile internazionale, la scelta migliore potrebbe essere una villa. Tutto ciò tenendo sempre d'occhio il vostro budget.

Un altro punto da tenere presente è la distanza dalla chiesa in cui si celebra la comunione, in quanto, data la varietà degli invitati, potrebbe risultare sconveniente scegliere una location troppo lontana dal luogo di celebrazione del sacramento.

Un ulteriore aspdetto da considerare è sicuramente il menù: impresa non facile se vi sono invitati di tutte le età. Prendete in considerazione quei posti che offrono menù personalizzabili o tanti tipi diversi di menù, che comprendano piatti per bambini, opzioni per vegani, vegetariani e celiaci.

Una volta considerati questi aspetti, la zona in cui si trova l'agriturismo, il casale o la villa diventa decisiva per la scelta. Innanzitutto, dato che si tratta di bambini, considerate la strada da percorrere per arrivare alla location e gli spazi all'aperto che essa offre. Vi sono infatti, tra le opzioni disponibili, molte che offrono grandi parchi dove poter passeggiare.

Giochi da giardino per il divertimento dei più piccoli, spazi dove potersi rilassare o dove poter giocare insieme anche all'aria aperta, possibilità di pranzare all'aperto, nonché punti belvedere per godersi la vista. Un panorama mozzafiato sicuramente renderà più che speciale la festa dei vostri bambini e lascerà un ricordo unico negli invitati.

Affidati a Noi di Comunione Roma e trova la soluzione più adatta a te.

Richiedi preventivo gratuito

Accetto le regole sulla Privacy e Cookie

Accetta   Rifiuta 

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.